2023: un anno di ricerche per Google Trends

Come ogni anno, a fine 2023 Google ha pubblicato il report sui trend di ricerca che hanno caratterizzato l’anno appena trascorso. Trovo sempre molto interessante vedere cosa ha animato il web in Italia e all’estero perché è solitamente anche una sintesi di fatti di cronaca o eventi mondiali che hanno scosso il pubblico, nonché di personaggi che si sono imposti al grande pubblico per vicende professionali o privati o semplicemente perché ci hanno lasciato.

Vediamo quindi insiemeper che cosa si è contraddistinto il 2023.

Personaggi e star più di tendenza nel 2023 in Italia

Nel 2023 i nomi che hanno fatto più tendenza hanno riguardato sia morti celebri che personaggi che si sono messi in mostra nella vita professionale e privata. 

Ritroviamo Maurizio Costanzo e Silvio Berlusconi per la loro morte avvenuta nel corso dell’anno. Abbiamo Jannik Sinner, di tendenza per le sue grandiose imprese del tennis. Tra i cantanti primo su tutti troviamo Rosa Chemical e Fedez, di tendenza soprattutto per la loro perfomance sanremese che tanto ha fatto discutere. 

Tra le attrici in pole position troviamo Chiara Francini, seguita da Luisa Ranieri e Beatrice Luzzi. 

Serie tv e film di tendenza nel 2023 in Italia

La serie TV di tendenza nel 2023 è Mare Fuori, serie che ha riscosso un grande successo pubblico sia in rete che fuori. Seguono in classifica Buongiorno mamma! e Lidia Poet.

Tra i film troviamo al primo posto Oppenheimer, seguito da Barbie e C’è ancora domani

Le tendenze di ricerca 2023 nel mondo

Se spostiamo il nostro sguardo a quanto è successo a livello globale, troviamo come personaggio più di tendenza Damlan Hamlin, mentre tra le morti illustri svetta Matthew Perry, l’amato e mai dimenticato Chandler di Friends e la star mondiale Tina Turner.

Gli eventi che hanno interessato maggiormente gli utenti nelle loro navigazioni in rete sono la guerra in Israele, la vicenda del sottomarino Titanic e il terremoto in Turchia.

Una similitudine con l’Italia la ritroviamo nei film, dove Barbie e Opennheimer risultano i film più di tendenza a livello globale. 

Damar Hamlin risulta lo sportivo più di tendenza nel mondo, il giocatore di football dei Buffalo Bills che a inizio anno ha avuto un collasso in campo, mentre Shakira si piazza in vetta alla claffica dei cantanti. 

Niente Italia, invece, tra i 5 musei più di tendenza a livello gloabale. Al primo posto troviamo il Louvre, seguito da British Museum di Londra e il Museé d’Orsay di Parigi.

Questo, invece, è un video realizzato da Google su 25 anni di ricerche in cui vengono ripercorsi in carrellata fatti, eventi e personaggi che hanno ispirato le ricerche nel mondo.

2 commenti su “2023: un anno di ricerche per Google Trends”

  1. I do trust all the ideas youve presented in your post They are really convincing and will definitely work Nonetheless the posts are too short for newbies May just you please lengthen them a bit from next time Thank you for the post

    Rispondi

Lascia un commento