2023: un anno di ricerche per Google Trends

Come ogni anno, a fine 2023 Google ha pubblicato il report sui trend di ricerca che hanno caratterizzato l’anno appena trascorso. Trovo sempre molto interessante vedere cosa ha animato il web in Italia e all’estero perché è solitamente anche una sintesi di fatti di cronaca o eventi mondiali che hanno scosso il pubblico, nonché di personaggi che si sono imposti al grande pubblico per vicende professionali o privati o semplicemente perché ci hanno lasciato.

Vediamo quindi insiemeper che cosa si è contraddistinto il 2023.

Personaggi e star più di tendenza nel 2023 in Italia

Nel 2023 i nomi che hanno fatto più tendenza hanno riguardato sia morti celebri che personaggi che si sono messi in mostra nella vita professionale e privata. 

Ritroviamo Maurizio Costanzo e Silvio Berlusconi per la loro morte avvenuta nel corso dell’anno. Abbiamo Jannik Sinner, di tendenza per le sue grandiose imprese del tennis. Tra i cantanti primo su tutti troviamo Rosa Chemical e Fedez, di tendenza soprattutto per la loro perfomance sanremese che tanto ha fatto discutere. 

Tra le attrici in pole position troviamo Chiara Francini, seguita da Luisa Ranieri e Beatrice Luzzi. 

Serie tv e film di tendenza nel 2023 in Italia

La serie TV di tendenza nel 2023 è Mare Fuori, serie che ha riscosso un grande successo pubblico sia in rete che fuori. Seguono in classifica Buongiorno mamma! e Lidia Poet.

Tra i film troviamo al primo posto Oppenheimer, seguito da Barbie e C’è ancora domani

Le tendenze di ricerca 2023 nel mondo

Se spostiamo il nostro sguardo a quanto è successo a livello globale, troviamo come personaggio più di tendenza Damlan Hamlin, mentre tra le morti illustri svetta Matthew Perry, l’amato e mai dimenticato Chandler di Friends e la star mondiale Tina Turner.

Gli eventi che hanno interessato maggiormente gli utenti nelle loro navigazioni in rete sono la guerra in Israele, la vicenda del sottomarino Titanic e il terremoto in Turchia.

Una similitudine con l’Italia la ritroviamo nei film, dove Barbie e Opennheimer risultano i film più di tendenza a livello globale. 

Damar Hamlin risulta lo sportivo più di tendenza nel mondo, il giocatore di football dei Buffalo Bills che a inizio anno ha avuto un collasso in campo, mentre Shakira si piazza in vetta alla claffica dei cantanti. 

Niente Italia, invece, tra i 5 musei più di tendenza a livello gloabale. Al primo posto troviamo il Louvre, seguito da British Museum di Londra e il Museé d’Orsay di Parigi.

Questo, invece, è un video realizzato da Google su 25 anni di ricerche in cui vengono ripercorsi in carrellata fatti, eventi e personaggi che hanno ispirato le ricerche nel mondo.

1 commento su “2023: un anno di ricerche per Google Trends”

Lascia un commento